Trattamenti Shiatsu
 
Nello Shiatsu l'Operatore (colui che fa il trattamento) ed il Ricevente (colui che lo riceve) instaurano un dialogo fisico ed energetico rivolto all'uomo come essere Spirito, Mente e Corpo in cui entrambi trovano beneficio.
L'Operatore Shiatsu è un ricercatore di se stesso che interviene non solo sull'aspetto somatico della malattia, sui suoi apetti esteriori, ma anche sull'aspetto non visibile secondo la logica che si devono trattare le cause e non gli effetti dei malesseri.
Lo Shiatsu, pur non essendo una terapia, può essere di aiuto per diversi disturbi fisici e psicosomatici:
- dolori cervicali, dolori articolari,
- mal di schiena,
- stati ansiosi,
- squilibri a carico dell'apparato circolatorio,
- emicranie,
- insonnia.
Lo Shiatsu non può assolutamente sostituirsi ad eventuali terapie mediche, ma affiancarle favorendo il percorso di guarigione.