Trattamenti T.E.V.
La T.E.V. (Tecnica Energo Vibrazionale) non sostituisce le terapie, né le figure ufficiali di riferimento e non fornisce diagnosi e terapie.
La sua metodica, ausiliare alla medicina ufficiale, aiuta a migliorare il benessere psico-fisico.
Attraverso un colloquio e un’analisi energetica del sistema sottile del cliente si identificano eventuali squilibri energetici, segue il trattamento che si svolge con il ricevente steso sul futon (materassino giapponese) in modo che possa rilassarsi completamente. Durante il trattamento si procede a:
  1. Eliminare le congestioni dal sistema sottile e procedere al suo conseguente riequilibrio

  2. Incrementare la vitalità dell’organismo

  3. Stimolare il corpo energetico all’adeguato adattamento all’ambiente interno/esterno.

  4. Migliorare il benessere psico-fisico.

Le sedute consistono nell’intervenire sui centri o sistemi energetici sui quali ritengo opportuno lavorare tramite le tecniche T.E.V..
La T.E.V. (Tecnica Energo Vibrazionale) lavora su un sistema energetico assai complesso che prevede almeno 14 chakra principali che a loro volta sovrintendono a milioni di strutture, fino all’infinitesimo piccolo (anche la cellula ha i suoi centri energetici!). La durata di ciascuna seduta è di circa 45 minuti.
Il numero dei trattamenti necessari varia in base al problema che si deve affrontare. Potrebbe essere sufficiente un trattamento, come ne potrebbero servire diversi, dipende dal disturbo, se è recente o cronico e se l'utente desidera risolvere solo il problema o decidere di affrontarne la causa.